Forum casa e condominio - problematiche immobiliari

Scrivi il tuo messaggio
Messaggi più recenti
Elenco dei messaggi
Archivio 2001 - 2003
Cerca nel forum:
or and

Vai alla radice del thread

  • Oggetto: "Re: Spostare tubazione gas condominiale." di Oreste Terracciano del 10/03/2018, 18:37
    Buona sera, una cosa è operare senza coinvolgere altri condomini e l'altra è il coinvolgimento forzato, in questa ultima ipotesi non si possono formulare ipotesi azzardate che violerebbero i loro diritti sui quali la Legge non le consente di incidere.
    Le tubature possono essere sotto traccia ma a certe condizioni, v. norma UNI 7129, la ditta ne saprà di più.
    Se, in conclusione, lei deve operare esclusivamente sulla sua tubazione senza ledere i diritti altrui, penso proprio che possa farlo a prescindere raccomandando la ditta che deve operare di osservare la normativa esistente in tema sicurezza.
    Cordialmente
    Geom Oreste Terracciano

Rispondi al messaggio con oggetto: Re: Spostare tubazione gas condominiale.

Non hai ancora dato il consenso per autorizzare il trattamento dei tuoi dati. Per scrivere sul forum devi dare il consenso informato per il trattamento dei tuoi dati dopo aver letto e accettato l'informativa alla pagina Informativa Privacy e Cookie Policy

Messaggi di risposta:

Re: Re: Spostare tubazione gas condominiale. di Sergiogas del 10/03/2018, 19:05
La ringrazio Geometra per la tempestività.
Il problema è proprio qui. Italgas che ha in gestione le condutture del gas non vuole effettuare questo lavoro. Peraltro sono solo loro che possono farlo perché nessun altro può essere autorizzato.
Il motivo per cui non vogliono farlo è che preferiscono l'operazione di esternalizzazione (che tuttavia non è obbligatoria per gli altri condomini).
Come posso fare per risolvere? Italgas è comunque tenuta a risolvere il mio problema oppure no?
Grazie
  • Re: Re: Re: Spostare tubazione gas condominiale. di Oreste Terracciano del 11/03/2018, 09:29
    ....cosa dirle, un pò di anni fa il condominio ove abito a Taranto fu costretto a far transitare tutte le tubazioni del gas, in quanto sotto traccia, all'esterno delle mura comuni, però, se non ricordo male, non versammo una sola lira, il lavoro fu fatto dalla Società del gas per una questione di sicurezza.
    Parliamo di otre 20 anni fa.
    Meglio contattare un avvocato e poi agire.
    Ancora saluti
    Geom. Oreste Terracciano