Forum casa e condominio - problematiche immobiliari

Scrivi il tuo messaggio
Messaggi più recenti
Elenco dei messaggi
Archivio 2001 - 2003
Cerca nel forum:
or and
  • Oggetto: "Vicino ha tagliato radici dell’albero del mio condominio" di niconico0 del 17/01/2018, 13:06
    Buongiorno a tutti, siamo venuti a sapere qualche giorno fa, che il nostro vicino ha tagliato le radici di un pino confinante tra il nostro condominio e la sua villa. Dico da subito che Il pino è nel confine, a meno di 3 metri come disposto dalla legge, ma come ha detto il mio comune, se è li da più di 20 anni, deve restare li per effetto dell’usucapione.
    Detto questo, il vicino ha tagliato le radici e i rami. I rami, secondo il codice civile, ha tutto il diritto di tagliarli se rientrano nel suo fondo, come il discorso dei frutti nel suo fondo. Invece, per quanto riguarda le radici, il comune mi ha detto che è un po’ come le tubature dell’acqua, il vicino non può tagliatle come e quando vuole, dato che sono interrate. Adesso l’albero rischia di caderci addosso perchè è diventano instabile, avendo il vicino tagliato da una parte le radici.
    Cosa devo fare? Il vicino ha commesso un illecito penale? Vi ringrazio, è estremamente urgente.
    Nico.

Rispondi al messaggio con oggetto: Vicino ha tagliato radici dell’albero del mio condominio

Non hai ancora dato il consenso per autorizzare il trattamento dei tuoi dati. Per scrivere sul forum devi dare il consenso informato per il trattamento dei tuoi dati dopo aver letto e accettato l'informativa alla pagina Informativa Privacy e Cookie Policy

Messaggi di risposta:

Re: Vicino ha tagliato radici dell’albero del mio condominio di Oreste Terracciano del 17/01/2018, 15:19
Egregio Nico buona sera, a mio parere deve, IN PRIMIS, denunziare l'accaduto al Corpo Forestale dello Stato, il quale constaterà la realtà così se dovesse accadere l'irreparabile lei dovrà essere risarcito dal vicino.
L'articolo 896 del c.c. è chiaro quindi le consiglio di denunziare l'accaduto.
Cordiali saluti
Geom. Oreste Terracciano