Forum casa e condominio - problematiche immobiliari

Scrivi il tuo messaggio
Messaggi più recenti
Elenco dei messaggi
Archivio 2001 - 2003
Cerca nel forum:
or and

Vai alla radice del thread

  • Oggetto: "Re: Carlini Luana" di Oreste Terracciano del 07/08/2017, 17:15
    Buon pomeriggio gentilissima signora Carlini Luana, cercherò di essere chiaro nel rispondere alle sue domande, comunque tenga presente che non tutti gli amministratori sono vigili al loro dovere, un pò per ignoranza in materia e un pò per pigrizia.
    Quando lei fece presente della perdita constatata, l'amministratore avrebbe dovuto, con molto garbo, dirle di intervenire con una ditta di sua fiducia e nel caso si fosse trattato di parti comuni, come poi è realmente accaduto, di non proseguire nei lavori per far intervenire sia l'assicurazione, per risarcimento danni da condotte, che lui per le constatazioni di rito.
    Questo DOVEROSO passaggio è stato ignorato.
    La ripartizione della restante spesa, dopo aver detratto il risarcimento assicurativo, andava COMUNQUE addebitata a tutti i condomini allacciati a quella colonna per tabella millesimale di proprietà.
    Se i condomini eravate solo due, ad entrambi andava addebitata la spesa residua.
    Da quanto ho letto il villino bifamiliare da lei abitato è composto da due soli piani con solo lei e il condomino al piano terra.
    Ribadisco il concetto di colonna montante acqua grigie, lo stesso per la acque nere, se la colonna dovesse presentare un malanno provocando danni, sono coinvolti nella spesa solo i condomini a quella colonna allacciati e la spesa va ripartita tra i millesimi di proprietà riparametrati.
    Mi dispiace per non aver avuto chiarimenti in merito nella maniera garbata, ma c'è un detto che non si smentisce mai:
    NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E PASSA.
    Cordiali saluti e non se la prenda più di tanto, non ne vale la pena.
    Geom. Oreste Terracciano

Rispondi al messaggio con oggetto: Re: Carlini Luana

Leggi il regolamento del forum. Il tuo indirizzo IP: 54.81.2.151 viene memorizzato, ma non visualizzato.
Il tuo nome o nickname:
La tua email:
Verifica. Riscrivi email:
Oggetto:
Il tuo messaggio:

Questa la password: 456581. Inserisci la prima e l'ultima cifra della password senza spazi nel codice di controllo!

Codice di controllo:

Con l'invio del messaggio dichiari di aver letto:
Dichiari inoltre di accettare la pubblicazione del tuo messaggio sul sito e di assumerti ogni responsabilità civile e penale in merito al contenuto del messaggio.

La tua email serve come verifica utente per poterti contattare in merito ai contenuti del tuo messaggio e non viene pubblicata.

Se non disponi di indirizzo email inserisci la parola chiave nomail nel form. Se inserisci un tuo indirizzo email valido, ti viene spedita una email che ti autorizza a pubblicare il messaggio.